Caihong: dalla Cina arriva il drone ad energia solare (e che drone!)

drone caihong ad energia solare

In un’epoca in cui ci si sposta sempre più verso le energie rinnovabili, poteva forse mancare un drone ad energia solare? Certo che no, e infatti ecco che dalla China Academy of Aerospace Aerodynamics arriva Caihong, il drone solare più leggero di sempre che vanta un’apertura alare di ben 40 metri ed un peso di 400 kg.

Questo drone è in grado di volare fino a 20.000 metri di altezza e può rimanere sospeso per aria anche per diversi mesi, senza mai atterrare. A permettergli di contare su un’autonomia di questo tipo è proprio il sistema di alimentazione, basato interamente su delle cellule fotovoltaiche che ricoprono la superficie dell’apparecchio e che permettono di alimentare il sistema di propulsione interno.

Il bello di Caihong è che al contrario di quel che ci si aspetta da apparecchi basati sulle energie rinnovabili, può raggiungere la bellezza di 200 km/h di velocità! Insomma, un’apertura alare davvero ampia, una velocità degna di tutto rispetto e un’autonomia a dir poco incredibile faranno del drone Caihong un vero e proprio gioiellino.

Ma c’è forse il pericolo che il sole non sia abbastanza per farlo funzionare a lungo? No, il rischio non c’è semplicemente perché Caihong è stato progettato per volare al di sopra delle nuvole, così da ricevere un irraggiamento sufficiente e costante. Tra l’altro al proprio interno ospita delle batterie che vengono usate nelle ore notturne, laddove non v’è luce solare, e ricaricate poi durante il corso del giorno. Per la serie “a questi cinesi non sfugge proprio nulla”!