I droni agricoli prendono d’assalto il bellunese: arriva il progetto Elicka

droni elicka

Nuove proposte nel settore agricolo a Belluno, sia per quanto riguarda le coltivazioni che la tecnologia. Di quali proposte stiamo parlando? Naturalmente dei droni agricoli. L’ultima novità riguarda un aeromobile che viene controllato da un pilota umano che non si trova a bordo, ma opera a distanza grazie ai comandi trasmessi al computer di bordo.

Il centro consorzi di Sedico propone il progetto Elicka, caratterizzato dall’utilizzo di droni e mezzi automatici in agricoltura di precisione. Infatti gli agricoltori starebbero iniziando a indirizzarsi verso le tecnologie innovative puntando proprio sui droni, in modo tale da migliorare le coltivazioni dal punto di vista qualitativo.

Grazie alla quantità di sensori integrati, le potenzialità di questo strumento possono essere davvero molteplici. Questi dispositivi prettamente innovativi e all’avanguardia permettono di eseguire voli nonchè rilievi in completa autonomia, oltre ad essere economici e a rilevare immagini ad alta risoluzione.

In aggiunta, in campo agricolo, i vari compiti assegnati, il drone ha la funzione di liberare le larve, monitorare i livelli di clorofilla, prevenire alcune malattie sulle piante, e via dicendo..

Belluno è una delle poche città che propone l’agricoltura di precisione, anche se è stato appurato che via, via prenderà sempre più piede non solo nel nostro Bel Paese ma in tutta Europa, apportando risultati senza precedenti. Questo settore si sta rilevando di grande interesse in Italia, per via della sua semplicità di utilizzo in aree soprattutto agricole.

Intanto ci si sta mobilitando per iniziare dei corsi di formazione appositi per addestrare all’uso di queste nuove tecnologie, e chissà che possano dare delle buone opportunità di lavoro anche ai giovani. Del resto il mercato dei droni sta diventando sempre più popolare tanto da aver creato dal nulla decine e decine di nuovi posti di lavoro. Anche per questo è importante che il progetto Elicka (così come tanti altri a lui simili) non abbassi la guardia!